Il club delle mele avvelenate

Alice, Reena e Molly sono tre adolescenti americane, ognuna con la sua storia, ognuna con le sue manie, ognuna totalmente diversa dalle altre. Eppure qualcosa in comune ce l’hanno, tanto forte, tra l’altro, da intrecciare i loro destini indissolubilmente: il fatto di essersi trovate all’improvviso confinate nel prestigioso collegio Putnam Mount McKinsey, Massachusetts, e il fatto di essere delle moderne Biancaneve alle prese con matrigne più o meno cattive.
La condizione di figliastre le rende solitarie e imbronciate, anche e soprattutto nei rapporti con i coetanei, ma una volta scoperto questo punto di incontro, le tre diventeranno inseparabili, pronte a fondare il perfido Club delle Mele Avvelenate e a progettare la vendetta contro i loro aguzzini nel giorno che negli Stati Uniti è il più votato alla famiglia: il giorno del Ringraziamento.
Un romanzo tutto al femminile, ironico al punto da enfatizzare sia la malvagità delle matrigne che la debolezza dei poveri padri sedotti, molto divertente!

L’autrice:
Lily Archer vive a New York, legge il dizionario per diletto e desidera in segreto un pinguino domestico. Ha conosciuto molte matrigne: alcune gentili, altre perfide. Questo è il suo primo romanzo per ragazzi.

URL: http://www.comune.empoli.fi.it/biblioteca/iniziative/varie/bibliomail/kids_314.htm

Lily Archer, Il club delle mele avvelenate, Rizzoli, 2008 (a partire da 13 anni)

0 Commenti a “Il club delle mele avvelenate”


I commenti sono chiusi.