Monthly Archive for Febbraio 2011

ASCOLTA IL MIO CUORE

ascolta il mio cuore

“Quando la nuova maestra viene soprannominata Arpia Sferza, e quando ogni giorno di scuola si trasforma in una battaglia, potete ben credere che in IV D ne succedono davvero di tutti i colori! Ma non solo di guerra si parla in questo romanzo: ci troverete amori e tradimenti, tartarughe miracolose, scheletri e motociclette, generali austriaci e fantasmi, lettrici di fotoromanzi e pantere di velluto…

Un anno scolastico vissuto intensamente, senza sprecare neppure un attimo. Settantré capitoli da leggere tutti d’un fiato, oppure da gustare uno per uno come altrettante puntate di un’allegra e irriverente telenovela.”

http://www.ragazzi.mondadori.it/schedalibro/978880435221

Leggi una recensione e un brano (divertente!) tratto dal romanzo:

http://www.fuorilegge.org/avamposti-fl/marche/avamposto-1ra

LA SQUADRA DEI MIEI SOGNI

 LA SQUADRA DEI MIEI SOGNI

Il mito di Diego Armando Maradona, la passione degli argentini (e non solo) per il calcio, la dura realtà delle bidonville di Buenos Aires, dove non mancano forti amicizie e amori che sbocciano. Sono gli ingredienti di quest’avventura mozzafiato per grandi e piccoli, tifosi e non.

Il libro

Ariel ha quattordici anni e dedica il suo tempo alla scuola, agli amici e al calcio. La sua vita scorre tranquilla fino a quando comincia a lavorare in uno dei quartieri più poveri di Buenos Aires e conosce una ragazza che lo coinvolge in un’avventura senza precedenti: recuperare da una banda di delinquenti il primo pallone con cui giocò Diego Armando Maradona.
Ariel e i suoi amici dovranno confrontarsi con i pericoli della marginalità e con una polizia violenta. Supereranno prove e tentazioni senza perdere il coraggio e il buon umore, restando fedeli ai loro principi, all’amicizia, alle passioni.

Sergio S.  Olguín, La squdra dei miei sogni, Feltrinelli Kids

http://www.feltrinellieditore.it/SchedaLibro?id_volume=5000903

Leggi l’intervista all’autore

Tostissimo!

tostissimo

di Domenica Luciani  – Ed. Feltrinelli Kids

“Ozzy è un tredicenne molto poco trasgressivo, molto poco coraggioso, insomma decisamente imbranato.
Suona il contrabbasso, ma non suonerà mai in pubblico.
Ama una compagna di scuola, ma non ha il coraggio di parlarle.
Porta sempre i pantaloni della tuta, ma qualche volta l’elastico fa cilecca.
Poco prima dell’inizio di questa storia Ozzy ha dichiarato:
“L’hard rock? Quella musicaccia spaccatimpani, molesta e ossessiva? No grazie, ne faccio volentieri a meno.”
Ma lui non sa che nel giro di una settimana…”

Sfoglia il libro:  http://books.google.it/books?id=I3TatXHk6dYC&printsec=frontcover&dq=tostissimo+